Il tuo sito web viene giudicato in base a molti criteri: questo è inevitabile. I visitatori del sito web valuteranno se gli piacciono o meno i colori del marchio, l’aspetto, la copia. I potenziali clienti valuteranno l’autorevolezza della tua attività, del tuo prodotto o del tuo team. Ma un grande criterio troppo spesso trascurato dalle aziende? L’accessibilità di un sito web. In effetti, c’è una media di 51 errori di accessibilità nelle home page dei primi un milione di siti web.















you are watching: Accessibilità del sito web: 8 modi per raggiungere tutti nel tuo pubblico

L’accessibilità del sito Web è essenziale affinché qualsiasi azienda raggiunga l’intero pubblico di destinazione. Ecco perché oggi esamineremo tutto ciò che devi fare per iniziare. Qui, tratteremo:

  • Che cos’è l’accessibilità del sito Web e perché è essenziale
  • Otto migliori pratiche per l’accessibilità del sito Web che devi conoscere
  • Tre strumenti di accessibilità del sito Web per aiutarti a ottenere la conformità

Andiamo a questo.

Che cos’è l’accessibilità del sito web?

L’accessibilità del sito Web è la pratica di costruire e mantenere il tuo sito in modo che persone di tutte le abilità possano accedere e comprendere le informazioni. Ciò significa assicurarsi che le informazioni sul tuo sito Web siano accessibili e comprese da chiunque blocchi i video, utilizzi uno screen reader o guardi il tuo sito web.

Secondo l’ultimo Linee guida sui contenuti per l’accessibilità del sito webil contenuto del sito Web è accessibile se è percepibile, utilizzabile, comprensibile e solido.

accessibilità del sito web - versare l'acronimo

Fonte immagine

Ecco cosa significa:

  • Percettibile: Le informazioni devono essere trasmesse agli utenti in un modo che possano percepire (non può essere invisibile a tutti i loro sensi).
  • Operabile: L’interfaccia utente e la navigazione di un sito Web devono funzionare nel modo in cui operano gli utenti.
  • Comprensibile: L’interfaccia utente e il funzionamento del sito Web devono essere comprensibili per l’utente.
  • Robusto: Tutti i contenuti del sito Web devono essere sufficientemente robusti da essere interpretati accuratamente dagli utenti, indipendentemente dal fatto che utilizzino o meno tecnologie assistive.

L’accessibilità del sito Web include il tuo sito, nonché qualsiasi strumento, dashboard, database o altre tecnologie che risiedono sul tuo sito. Questi dovrebbero essere tutti sviluppati con lo stesso obiettivo di trasmettere informazioni a persone di tutte le abilità. Per questo post, ci concentreremo sulle tue pagine web, inclusa la tua home page, il tuo pagina su di noii tuoi post sul blog, il tuo pagine di destinazione, e altro ancora. È importante che tu li faccia bene e entriamo nel perché.

Perché l’accessibilità del sito web è essenziale?

L’accessibilità del sito Web è essenziale per tutte le aziende in modo che chiunque utilizzi Internet possa accedere e comprendere le informazioni sul tuo sito Web. Perché se il tuo sito web non è accessibile, rischi di perdere potenziali clienti, alienare il tuo pubblico o addirittura affrontare azioni legali. I siti web per uffici governativi o per aziende private con 15 o più dipendenti devono essere conformi ad ADA. E c’è un precedente di azioni legali per contenuti online inaccessibili.

Sebbene la conformità sia uno dei motivi principali per tenere in considerazione l’accessibilità quando crei un sito Web o ti imbarchi in una riprogettazione, è tutt’altro che l’unico. Secondo il Organizzazione mondiale della Sanitàpiù di un miliardo di persone nel mondo vive con una qualche forma di disabilità.

accessibilità del sito web: statistica che mostra che il 15% del mondo ha una disabilità

Potresti pensare che se il tuo sito web è semplice, questo non avrà alcun impatto su di te. Ma anche il più siti web di base non sono accessibili per motivi completamente prevenibili. Infatti, 5,3% di tutti gli elementi della home page hanno rilevato un errore di accessibilità. Questi sono gli elementi della pagina, non solo le pagine. È chiaro che l’accessibilità del sito web deve essere una priorità.

Tu vuoi assicurati che i tuoi contenuti siano inclusivi possibile, e ciò richiede tempo, impegno e attenzione. Questo non è scoraggiante, ma è importante, quindi avrai bisogno di un piano. E ora parliamo delle migliori pratiche per l’accessibilità del sito Web che devi conoscere per iniziare.

Standard di accessibilità del sito web che devi conoscere

Il mantenimento di un sito Web accessibile richiede attenzione a tutti gli elementi del design del tuo sito Web, inclusi i contenuti multimediali, architettura del sito, carattere e altro. Questo può essere opprimente, ma è essenziale, quindi inizia con le migliori pratiche più importanti. Ecco gli standard chiave di accessibilità del sito Web che tutti coloro che lavorano sul proprio sito Web, titolari di attività commerciali e professionisti del marketing, devono conoscere.

1. Scegli il CMS giusto

Questa è la prima best practice per l’accessibilità del sito Web perché è la più fondamentale. Hai bisogno di un sistema di gestione dei contenuti (CMS) che supporti tutti i tuoi utenti e ti aiuti a creare processi per lo sviluppo e la manutenzione del sito web che siano efficaci e facili da gestire. Ciò è particolarmente vero se sei una piccola impresa a corto di tempo senza un team web.

WordPress ha ottime funzionalità per l’accessibilità del sito Web ed è facile da usare una volta che hai preso la mano. Drupale è un’altra opzione ideale, ma ciò potrebbe richiedere l’aiuto di sviluppatori web. Ai costruttori di siti web piace Wix e Spazio quadrato potrebbe essere limitato nel supporto per mantenere accessibile il tuo sito Web: assicurati di ricontrollare prima di impegnarti o collaborare con un’agenzia di web design per creare un sito Web che segua tutte le linee guida aggiornate.

2. Usa testo alternativo ovunque

see more : Xiaomi MIUI 13 Supported Devices [List]

Il testo alternativo è essenziale per l’accessibilità del sito web. Il testo, che in genere ti verrà chiesto di aggiungere a tutte le immagini all’interno del tuo CMS, è contenuto in un elemento HTML, e questo è ciò che i lettori di schermo utilizzeranno per tradurre la tua immagine per qualcuno che non è in grado di vedere l’immagine su il tuo sito web.

Prendi questo esempio dal post di Kristen McCormick su parole per copywriting emotivo:

accessibilità del sito web - esempio di immagine nel post del blog con testo alternativo

L’immagine è una ruota che espande i sentimenti e le emozioni per aiutarti a darti più opzioni per il tuo copywriting di marketing. Questo è esattamente ciò che dice il testo alternativo, in modo che chiunque legga il post con uno screen reader sappia cosa è visibile sullo schermo.

accessibilità del sito Web - esempio di testo alternativo nel codice sorgente

Va notato che anche il testo alternativo è una parte essenziale del ns lista di controllo SEO in paginapoiché è così che Google “vede” le immagini sulla tua pagina.

3. Evita di trasmettere informazioni solo con colori o immagini

Per mantenere i contenuti del tuo sito web accessibili agli utenti con diverse abilità, inclusi gli utenti con tecnologie assistive, devi evitare qualsiasi punto del tuo sito web in cui stai trasmettendo informazioni solo attraverso il colore o le immagini. Questo non sarà comprensibile per tutti i tuoi utenti.

Prendere moduli di cattura del piombo, Per esempio. Non puoi avvisare un utente di una voce errata solo con una casella rossa. Le persone con daltonismo non saranno in grado di rilevare una differenza e non otterranno le informazioni. Aggiungi una spiegazione testuale oltre a questo segnale basato sul colore.

accessibilità del sito web - esempio di indicazione corretta di errori sui moduli

4. Organizza i tuoi titoli in ordine

Le intestazioni sono importanti per organizzare le informazioni nel tuo i post del blog, dal momento che comunicano l’importanza della sezione al post generale nonché i passaggi a nuove sezioni. Questi segnali aiutano a trasmettere la struttura logica del post, motivo per cui potresti indirizzare i titoli nel tuo marchio guida di stile.

on-page seo - intestazioni html in wordpress

Ma le intestazioni non sono solo una dimensione o una forma del testo, sono un elemento HTML. Ciò significa che possono comunicare la struttura del post e l’importanza delle sezioni anche a chiunque utilizzi uno screen reader. Questo rende ancora più importante tenerli in ordine. Quindi ricorda di andare sempre in ordine, non saltare mai a un H4 dopo un H2 e utilizzare intestazioni dello stesso tipo per annotare sezioni comparabili dei tuoi contenuti.

lista di controllo SEO on-page - intestazioni html

Puoi anche saperne di più sulle intestazioni nel nostro lista di controllo SEO in pagina.

5. Usa caratteri di facile lettura

Un altro suggerimento correlato: scegli un carattere di facile lettura. Dal punto di vista dell’accessibilità, questo punto parla da sé. Ma c’è anche un psicologia del marketing aspetto ad esso. Secondo l’effetto della fluidità cognitiva, più è difficile leggere qualcosa, meno è percepito come affidabile. Inoltre, se quel testo descrive istruzioni, più difficile sarà percepito tale compito.

6. Mantieni tutta la navigazione compatibile con la tastiera

La navigazione del tuo sito web dovrebbe essere accessibile a chiunque: vuoi che i tuoi visitatori siano in grado di interagire con i tuoi contenuti, di controllare le pagine dei tuoi prodotti, di iscriversi al tuo newsletter, e altro ancora. Per mantenere il tuo sito web inclusivo, devi assicurarti che un utente possa navigare utilizzando una tastiera.

Gli utenti della tastiera utilizzano comunemente il tasto Tab per spostarsi all’interno di un sito Web. Spostarsi correttamente nel tuo sito con questa chiave richiede test e impostazione del codice. Accessibilità del sito web in mente ha un’ottima guida per iniziare a controllare il tuo sito. Inoltre, condivideremo altri strumenti per verificare la tua accessibilità generale nella prossima sezione.

see more : Danh sách các quốc gia có sẵn bản cập nhật One UI 4.0 (Android 12) cho dòng Galaxy Note 20

IMPARENTATO: 16 modi per rendere i tuoi social media accessibili e inclusivi

7. Garantire il contrasto dei colori

Ricorda che il tuo progettazione del sito web dovrebbe anche essere accessibile. Un problema fin troppo comune è con il contrasto del colore. 86,4% delle home page hanno un testo a basso contrasto, che scende al di sotto delle soglie WCAG 2 AA, rendendo questo il più comune errore di accessibilità del sito web.

I colori sul tuo sito Web, in particolare i colori del testo e del suo sfondo, devono essere sufficientemente contrastati in modo che chiunque possa leggere facilmente, con o senza problemi di vista.

accessibilità del sito web - esempio di basso contrasto

Fonte immagine

8. Rendi le informazioni facilmente comprensibili in più formati

Questo è il fondamento dell’accessibilità del sito web: Devi creare contenuti sul tuo sito Web con la consapevolezza che non tutti visualizzeranno e scorreranno per accedere e comprendere le informazioni. Se tieni presente questo, ti ricorderai di aggiungere testo alternativo e navigazione da tastiera e saprai che devi trasmettere informazioni in testo, grafica, codice e altro invece di fare affidamento su un’unica fonte, come un video o gif.

Strumenti di accessibilità del sito web

Gli standard di accessibilità del sito Web qui sono un’ottima base, ma ciò non aiuta davvero a meno che non lo applichi al tuo sito. Eccone alcuni semplici e facili da usare selezionatori del sito web in grado di identificare gli elementi o gli elementi che devono essere corretti per rendere il tuo sito inclusivo per tutti i tuoi potenziali clienti.

1. Ordina il sito

Ordina sito è uno strumento rapido e gratuito che esegue la scansione dell’intero sito Web per informarti di eventuali errori e fornisce un contesto. Per ogni categoria di errore, ottieni un benchmark in modo da sapere come si posiziona il tuo sito Web rispetto alle medie.

strumenti di accessibilità del sito Web - screenshot di sortsite

2. Verifica accessibilità

Verifica accessibilità

Questo selezionatore di siti Web è elegante e pulito e i risultati sono chiaramente trasmessi nel rapporto. Fornisce un punteggio, un elenco di problemi e cosa deve succedere per correggerlo.

accessibilità del sito web - screenshot del controllo di accessibilità

Un esempio di report da un sito web che necessita di un po’ di lavoro.

3. Estensione Chrome per il controllo dell’accessibilità del sito web

Adoro un’estensione di Chrome. Scrutatore CSS mi aiuta a valutare o controllare i colori e i caratteri del marchio ogni volta che ne ho bisogno e trovo che mi faccia risparmiare così tanto tempo altrimenti speso a indovinare o fare riferimento a una guida del marchio. Questo strumento di verifica dell’accessibilità del sito Web offre un modo per scansionare rapidamente qualsiasi pagina in cui ti trovi e ottenere risultati immediati: uno strumento eccellente per chiunque si impegni a mantenere aggiornato il proprio sito Web.

In un’altra nota, poiché molte ottimizzazioni dell’accessibilità si sovrappongono all’ottimizzazione SEO, puoi utilizzare il nostro selezionatore di siti web gratuito per verificare la presenza di testo alternativo, tag di intestazione e altri elementi mancanti.

strumento per l'accessibilità del sito web - il report di esempio gratuito per la valutazione del sito web di localiq

Dai la priorità all’accessibilità del sito web per la tua azienda

Vuoi assicurarti che la tua attività e il tuo marketing raggiungano il tuo pubblico e, per fare proprio questo, devi dare la priorità all’accessibilità del sito web. Usa questi strumenti gratuiti per iniziare a identificare le aree che devi migliorare, quindi segui le migliori pratiche di accessibilità del sito Web sopra per assicurarti di essere conforme e inclusivo.

Per ricapitolare, ecco la lista di controllo per l’accessibilità del tuo sito web:

  1. Scegli il CMS giusto
  2. Usa testo alternativo ovunque
  3. Evita di trasmettere informazioni solo con colori o immagini
  4. Organizza i tuoi titoli in ordine
  5. Usa caratteri di facile lettura
  6. Mantieni tutta la navigazione compatibile con la tastiera
  7. Garantire il contrasto dei colori
  8. Rendi le informazioni facilmente comprensibili in più formati

Buona fortuna!

seo marketing wordpress seo seo hosting seo and marketing word press seo wordpress and seo wordpress marketing hosting seo seo press pro market seo seo & marketing seo e marketing e marketing seo seo pro wordpress marketing & seo seo di wordpress wordpress seo host hosting and seo wordpress hosting seo wordpress seo wordpress wordpress for marketing seo press wordpress marketing for seo

The source: https://nguyendiep.com
Category: SEO

Similar Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.