La pubblicità su Facebook è stata un punto fermo di quasi tutti i principali marchi negli ultimi 5+ anni. Non c’è dubbio che la piattaforma offre valore e può aiutarti a presentare la tua azienda a nuovi acquirenti.










Se non altro, una sfida più comune che sento è come trovare PIÙ scalabilità nell’ambiente degli annunci di Facebook. Le aziende stanno registrando buoni ritorni e vogliono sfruttare al meglio questo canale mentre i guadagni sono ancora buoni.






you are watching: 6 modi per ridimensionare gli annunci di Facebook (nel modo giusto)

Con questo punto di vista in mente, ecco alcuni modi in cui puoi provare a trovare scalabilità all’interno dei tuoi account Facebook Ads.

6 modi intelligenti per ridimensionare le inserzioni di Facebook

Esistono due leve principali da utilizzare per ridimensionare le inserzioni di Facebook: pubblico e budget. Una nota sul pubblico: in anni di pubblicità su Facebook, ho scoperto che praticamente tutti hanno un approccio diverso per trovare i propri gruppi target. Dal momento che è ovviamente impossibile per me sapere quale strategia stai usando, mi limiterò a delineare alcune delle migliori che ho visto. Ma prima, iniziamo con il budget.

1. Aumenta il tuo budget

Questo potrebbe essere un gioco da ragazzi, ma per ottenere di più dal tuo account Facebook Ads, il primo passo più semplice è semplicemente dargli più budget.

Nonostante quanto sia semplice questo consiglio, ridimensionare il budget in Facebook non è così semplice come in altre piattaforme come Google o Microsoft Ads.

Ogni volta che modifichi il tuo budget su Facebook, modifichi uno dei punti dati che alimenta il suo algoritmo e determina chi vede i tuoi annunci quando. Quindi ogni volta che apporti una modifica al budget, rischi di reimpostare la fase di apprendimento, o il nome di Facebook per “stiamo cercando di capire cosa fare ora, quindi dacci un minuto”.

Non importa se stai usando budget giornalieri o a vitaesiste una linea guida generale per il ridimensionamento con questo metodo:

come ridimensionare gli annunci di Facebook - espansione del budget

Tutte le modifiche al budget devono essere pari o inferiori al 20% rispetto al budget originale. Se desideri modificare il tuo budget di una percentuale più alta, dovresti farlo in più fasi senza che nessuna singola fase superi la regola del 20%.

Ecco un video che puoi guardare per dare un’occhiata a questa strategia con un po’ più di dettaglio, ma per il bene di questo post, sappi solo che aumentare il budget è una tattica facilmente realizzabile per scalare su Facebook, ma devi farlo con incrementi del 20%.

2. Mira a interessi non puntuali

Se hai ridimensionato i tuoi budget in base al pubblico che hai e desideri ancora trovare una scala maggiore, potrebbe valere la pena estendere la tua copertura a segmenti di utenti più nuovi. Ecco

Fortunatamente e sfortunatamente, il targeting di Facebook non sarà perfetto, il che significa che potresti non trovare i prodotti esatti che stai cercando di vendere, ma potresti trovare qualcosa di simile. Presumo che tu stia già prendendo di mira i prodotti che si adattano perfettamente a te nelle tue campagne originali.

Per questo approccio, stai cercando di trovare gli interessi “non azzeccati” correlati ai prodotti/servizi che stai vendendo. Forse sono un prodotto sostitutivo o complementare o forse sono solo nello stesso campo di quello che stai offrendo. Approfitta delle associazioni sfocate che Facebook può creare con le sue opzioni di targeting e usa questi obiettivi strettamente correlati per trovare più scala.

3. Segui i marchi della concorrenza

A tutti piace prendere un po’ degli affari dei loro concorrenti. Dopotutto, siamo in competizione, giusto? Ci sono strategie che puoi utilizzare per trovare i tuoi obiettivi della concorrenza anche sulla piattaforma Facebook.

see more : The freeCodeCamp World Translation Summit 2022 – Join the Translation Effort

Innanzitutto, puoi vedere se il marchio del tuo concorrente viene visualizzato come opzione di targeting. Questo probabilmente sarà idoneo solo per i grandi marchi, ma non è necessario essere un grande marchio per utilizzarli.

Se fornisci un prodotto o un servizio a livello locale e ci sono marchi disponibili come target che forniscono gli stessi servizi a livello nazionale, usi il loro interesse per aiutare attirare nuovi clienti verso il tuo servizio locale.

Ecco un esempio. Ho un’azienda di mobili di lusso come cliente che vende pezzi personalizzati di fascia alta e molto belli. Sfortunatamente, le opzioni di targeting del reddito sono scomparse da Facebook molto tempo fa. Quindi abbiamo esteso l’elenco ad altri marchi di fascia alta come Arhaus, Restoration Hardware, Pottery Barn e altri che avevano prezzi comparabili e impronte più grandi.

come ridimensionare gli annunci di Facebook - targeting dettagliato

Come bonus per il tuo annuncio creativopuoi prendere alcune note dal playbook creativo del tuo concorrente guardando i loro annunci Facebook in diretta nel Libreria di annunci di Facebook e trovarne gli aspetti che ti piacciono e che puoi utilizzare nelle tue strategie.

4. Tocca i segmenti di pubblico del marchio di affinità

Allo stesso modo dei marchi della concorrenza, puoi anche utilizzare i marchi di affinità per estendere la tua copertura dai tuoi elenchi attuali. Pensa ad altri marchi che completano il tuo o da cui acquisterebbe anche la tua base di clienti. Usarli come un modo per trovare nuovi clienti ha sempre funzionato bene per me.

Usando la stessa azienda di mobili come esempio, sappiamo che ci sono un certo numero di marchi da cui le persone probabilmente acquisteranno che sono anche di fascia più alta e più costosa, ma non si trovano nello spazio di mobili o decorazioni per la casa. Abbiamo utilizzato le opzioni di targeting di cui sopra per trovare nuovi clienti in base alla loro affinità con altri marchi.

come ridimensionare gli annunci di facebook - pubblico del marchio

Come sono sicuro che puoi dire con questi esempi, nessuno di questi è perfetto. Solo perché Facebook pensa che tu sia interessato a Burberry e Versace non significa che ti sarà garantito anche l’acquisto di un divano da $ 8.000. Ma se stai cercando la scalabilità, questo è un ottimo modo per appoggiarti a una qualche forma di apprendimento automatico che potrebbe anche essere il giusto mix di persone.

5. Espandi i modelli simili

I modelli sosia sono uno dei miei preferiti opzioni di targeting su Facebook. Si sono sempre comportati bene per me fintanto che il pubblico seme che ho usato aveva uno schema forte. Se non hai familiarità con i segmenti di pubblico simili, sono essenzialmente un pubblico generato da algoritmi di nuovi utenti da indirizzare su Facebook modellato su un elenco di utenti che fornisci.

Il problema più grande che vedo con gli inserzionisti è che non sfruttano appieno questi elenchi in uno dei due modi seguenti:

Usano un solo modello

Il modo più semplice per iniziare con i segmenti di pubblico simili è creare un nuovo elenco dalla tua attuale base di clienti. Questo è il modello con cui la maggior parte delle persone utilizza perché, come detterebbe la logica, tutti noi vogliamo più clienti. Quindi creare un sosia dai nostri attuali clienti è il miglior punto di partenza.

Ma se stai vedendo ottime prestazioni, puoi facilmente espanderti in altri modelli di utenti di alto valore per trovare nuovi gruppi. I modelli simili su Facebook sono una funzione della popolazione e hanno sempre la stessa quantità di utenti al loro interno. Quindi, creando più segmenti di pubblico seme, puoi estendere la portata delle tue campagne Facebook.

Ecco alcune idee per segmenti di pubblico iniziali aggiuntivi per i segmenti di pubblico simili di Facebook:

  • Utenti che hanno aggiunto prodotti al carrello
  • Iscritti alla Newsletter
  • Presentatori di moduli per la generazione di lead
  • Solo clienti di alto valore

see more : Giao diện ColorOS 12.1 sẽ ra mắt cùng với điện thoại thông minh này

Finché l’elenco di utenti che stai creando ha uno schema distinto, puoi creare un pubblico simile da esso.

come ridimensionare gli annunci di Facebook - pubblico simile

Usano solo l’espansione dell’1%.

Ho menzionato sopra che i segmenti di pubblico simili sono funzioni della popolazione in una determinata area. Il modello più specifico di utenti è l’1%, ovvero quelli più altamente correlati alla persona della tua seed list.

Ma se vedi prestazioni elevate da quell’elenco, perché non estendere il modello al 2% o addirittura al 3%?

Prova ad aggiungere percentuali incrementali alle tue liste e guarda come si comportano. Secondo la mia esperienza, ogni account avrà il proprio punto di rottura, che si tratti del 2% o dell’8%, ma non lo saprai mai finché non testerai gli incrementi espansi.

6. Testare il targeting ampio

Se hai ridimensionato i budget e testato tutti i potenziali segmenti di pubblico di destinazione su Facebook e stai ancora cercando una scala maggiore, c’è un’ultima opzione che potrebbe essere preziosa, ma viene fornita con un grande avvertimento. Quindi prima, la strategia:

Con il targeting ampio, utilizzi una campagna incentrata sulla conversione e identifichi l’azione di conversione di cui desideri di più. Quindi, lasci il resto a Facebook.

Sì, per davvero.

come ridimensionare gli annunci di Facebook - targeting ampio

Non ne aggiungi altri opzioni di targeting alla campagna, a parte alcune esclusioni per assicurarti di non rivolgerti ai tuoi clienti esistenti o a quelli del tuo pubblico di retargeting e lasciare che Facebook vada in città.

Ora per l’avvertenza:

Questa strategia è impiegata al meglio dagli account con volumi elevati dell’azione di conversione desiderata. Questo non è per le persone che riescono a malapena a superare i minimi di conversione per uscire dalla fase di apprendimento.

Affinché il targeting ampio funzioni al meglio, dovresti avere un minimo di 100 azioni di conversione desiderate nel tuo account a settimana per farlo funzionare al meglio. In caso contrario, questo potrebbe comunque valere la pena di fare un test, ma ti incoraggio a iniziare in modo prudente con il budget e aumentare la scalabilità solo se vedi il successo.

Prova questi modi per ridimensionare le tue inserzioni di Facebook

Anche se ho trattato solo due leve principali per ridimensionare le campagne di Facebook (budget e pubblico), ci sono una serie di strategie individuali che possono aiutarti ad arrivarci e in un modo che funziona meglio per l’algoritmo di Facebook. Se hai eseguito tutte queste tattiche e stai ancora cercando più scala, potrebbe essere il momento di uscire dal tuo attuale stato d’animo e iniziare a indagare su altre piattaforme come Snapchat, TikTok e altre per raggiungere nuovi utenti.

seo marketing wordpress seo seo hosting seo and marketing word press seo wordpress and seo wordpress marketing hosting seo seo press pro market seo seo & marketing seo e marketing e marketing seo seo pro wordpress marketing & seo seo di wordpress wordpress seo host hosting and seo wordpress hosting seo wordpress seo wordpress wordpress for marketing seo press wordpress marketing for seo

The source: https://nguyendiep.com
Category: SEO

Similar Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.